thumbnail Ciao,

Il club francese ha deciso di modificare il logo, rimasto intatto dal 1972: scomparirà il simbolo di Saint-Germain-en-Laye, ma la novità principale riguarda i colori...

L'indiscrezione è di 'Le Parisien' e sicuramente farà molto discutere in Francia: il Paris Saint-Germain si prepara a cambiare look, a cominciare dal logo. Il noto quotidiano ha pubblicato in anteprima l'immagine di quello che sarà la nuova effige del club parigino: salta subito all'occhio il cambio di colore, dallo storico blu (che col rosso richiamava la bandiera francese secondo l'idea del fashion designer Daniel Hechter, che collaborò col club negli anni 70 per la realizzazione del logo e delle maglie) ad un rivoluzionario azzurro.

Il restyling, voluto dal presidente Al-Khelaifi e dal suo entourage, non si ferma solo alla variazione cromatica, che dovrebbe riguardare anche le casacche del prossimo anno. Cambia nel logo anche il posizionamento della scritta: sulla parte superiore resta solo 'Paris', con un carattere più grande rispetto a 'Saint-Germain', che finisce nella sezione inferiore.

Scompare la data '1970', che rievocava l'anno della fusione tra lo Stade Saint-Germain e l'F.C. Paris, così come la culla simbolo di Saint-Germain-en-Laye. Resta al centro la Tour Eiffel, emblema della città, che diventerà però tridimensionale.

Novità che rischiano di scontentare molti: c'è già chi accomuna l'azzurro (presente anche sul nuovo bus del Psg, che verrà utilizzato da gennaio) al colore degli acerrimi rivali dell'Olympique Marsiglia, e in più appare evidente l'intento di 'sminuire' i legami con Saint-Germain, puntando sulla supremazia di Parigi.

Sullo stesso argomento