thumbnail Ciao,

Il centrocampista ivoriano ammette come l'olandese sia un buon giocatore ma non utile alla causa dei 'Citizens': "Non è un giocatore di cui abbiamo bisogno".

Sul destino (calcistico) di Wesley Sneijder per il momento c’è una sola certezza: lascerà l’Inter. Quanto alla prossima destinazione, invece, si fanno avanti diverse ipotesi.

Rumors di mercato recentemente hanno parlato di un interessamento del Manchester City di Roberto Mancini nei confronti del trequartista olandese. A riguardo, però, è arrivata, la smentita immediata di Yaya Tourè che ne ha spiegato le ragioni.

Secondo il centrocampista ivoriano: “Sneijder è un grande giocatore”, ma non fa al caso del City perché, continua Tourè: “Ci sono giocatori come Nasri e Silva che hanno caratteristiche simili”.

Infine precisa: “Nonostante la sua grande qualità, Sneijder non è un giocatore di cui abbiamo bisogno”. Parole che sembrano chiudere a un arrivo dell’ (ex) interista a Manchester, ma non è da escludere che possa andare dall’altra parte della barricata, ovvero allo United. 

Sullo stesso argomento