thumbnail Ciao,

Il colombiano, al Napoli nella stagione 1994-95, tornerà a giocare nell'America de Calì, ad 8 anni dal suo ritiro. Già dal '90 al '93 militò nello storico club sudamericano.

Un clamoroso ritorno potrebbe verificarsi sui campi di calcio della Colombia. Una vecchia conoscenza del Napoli, Freddy Rincon, in azzurro nella stagione 1994-95, sta per tornare a giocare, otto anni dopo il suo ritiro. Il colombiano, oggi 46enne, sarebbe in procinto di accettare la proposta dell'America de Calì, suo vecchio club, con il quale ha militato dal 1990 al 1993.

Già da qualche tempo Rincon aveva espresso il desiderio di tornare nel mondo del calcio professionistico. Ora l'ex centrocampista sta per dire di sì all'America, che si era fatto avanti tramite il presidente Orestes Sangiovanni. Attualmente il club di Calì milita per il secondo anno di fila nella serie B colombiana.

Non è un bel momento, insomma, per la formazione 'scarlatta', che ha pensato così di affidarsi ad uno dei suoi vecchi simboli, ritiratosi nel 2004 (ultima maglia vestita quella del Corinthians), per risalire la china.

Rincon, che dopo il ritiro si era cimentato nella carriera di allenatore (soprattutto in Brasile, prima alla guida delle giovanili del Timao e poi come vice all'Atletico Mineiro), ha spiegato che questa sarà "una bella sfida per me, anche se so che non sarà facile. Non sono un perdente, ho intenzione di prepararmi per tornare a giocare. Sono tranquillo e voglio giocare, fin da quando inizieranno gli allenamenti".

Sullo stesso argomento