thumbnail Ciao,

L'attaccante del Saint Etienne ha svolto però solamente la fase di riscaldamento con le preziose scarpette. Prima dell'inizio ne ha indossate un paio 'normali'.

Domenica scorsa il Saint Etienne è stato sconfitto in casa per 1-0 dalla capolista Lione nel big match della Ligue 1. Ma oltre che l'incontro in campo a tenere banco sono state le scarpette dell'attaccante dei padroni di casa, l'ex-Primavera del Milan Pierre-Emerick Aubameyang.

Durante il riscaldamento il giocatore ha infatti indossato un paio di scarpe da calcio Nike abbastanza costose (circa 2.500 sterline, cioè 3.000 euro), dotate di 4.000 cristalli Swarovski, create ad hoc per lui in collaborazione con l'azienda americana e con la Orravan Designs.

Chiramente, prima dell'inizio del match, Aubameyang si è premurato di riporre le preziose scarpe dentro il proprio armadietto e di indossarne un altro paio. Anche perchè, oltre che probabilmente scomode per calciare, sarebbe stato un peccato rovinare così tanto denaro...

Sullo stesso argomento