thumbnail Ciao,

L'ex bandiera della Juve non si preoccupa per le voci sul suo futuro in Australia, che per alcuni sarebbe a rischio. Intanto si avvicina il rientro in campo: "Spero per sabato".

"Stiamo parlando, stiamo aspettando la decisione del club e loro aspettano la mia: tutti sono in attesa". Così Alessandro Del Piero, parlando con alcuni cronisti australiani, ha affrontato la questione rinnovo. Secondo gli ultimi rumors, il prolungamento del contratto dell'ex bandiera della Juventus con il Sydney sarebbe tutt'altro che scontato.

L'accordo firmato da Alex la scorsa estate era di durata annuale, con un'opzione per la prossima stagione che non è ancora chiaro se verrà esercitata o meno: "Abbiamo discusso alcuni argomenti [con la società], abbiamo un buon rapporto, ma al momento dobbiamo pensare a quello che succede giorno per giorno. Prima la squadra deve guadagnare una buona posizione in classifica, poi possiamo sederci e parlare con calma della prossima stagione. Abbiamo tempo".

Ai microfoni di 'Sky', Del Piero ha poi parlato del suo infortunio, una contrattura di lieve entità che gli ha fatto saltare l'ultimo match, vinto sul campo del Wellington Phoenix: "Ho avuto questo piccolo problema muscolare, tra oggi e domani verificheremo le mie condizioni, ma se ci saranno miglioramenti sarò disponibile già per il weekend. Lo spero, anche perchè quando si è infortunati si lavora più del solito".

Ci sono buone chances, insomma, per rivederlo in campo questo sabato: "Intanto sono felice per la vittoria che i miei compagni hanno ottenuto a Wellington giocando molto bene - ha aggiunto il 38enne fantasista - Avevamo bisogno di questo risultato, adesso speriamo di fare sempre meglio".

Sullo stesso argomento