thumbnail Ciao,

Dopo aver eliminato l'Alaves, il Barcellona è atteso domani a Cordoba per l'andata degli ottavi di Copa del Rey. Vilanova: "Motivazioni? Ho giocatori che amano giocare a calcio".

E' tempo di coppe nazionali in tutta Europa. In Spagna si gioca in questi giorni la Copa del Rey, e il Barcellona, detentore del titolo, è atteso dall'ottavo di andata contro il Cordoba (domani sera alle 20 allo stadio El Arcàngel di Cordoba).

Nonostante gli avversari militino in Segunda Divisòn (la Serie B spagnola), Tito Vilanova, in conferenza stampa, avverte i suoi degli imprevisti che una sfida del genere può nascondere: "E' una gara difficile, anche se qualcuno può pensare di aver già vinto. Avrei preferito affrontare una squadra della Liga, perché per il Cordoba invece sarà la gara dell'anno".

Dunque potrebbero essere le motivazioni a mancare in questa sfida da 180 minuti. Ma il successore di Guardiola tranquillizza tutti: "Ho la fortuna di avere giocatori che amano giocare a calcio...".

Il Barça ha superato i sedicesimi asfaltando l'Alaves (3-0 all'andata, 3-1 al ritorno). Il ritorno del match col Cordoba è in programma al Camp Nou giovedì 10 gennaio, alle 21.30.

Sullo stesso argomento