thumbnail Ciao,

3-1 londinese a casa Sunderland, vittoria tutta spagnola con la doppietta di Torres e il goal di Mata. Ora si vola in Giappone per il Mondiale: "Daremo il massimo".

CHiede aiuto ai connazionali, Rafa Benitez. Grazie a loro, infatti, il Chelsea è tornato alla vittoria in Premier League, con il tecnico spagnolo a conquistare i suoi primi tre punti dal rientro nel massimo campionato inglese.

Doppio Torres, poi Mata. in attesa del derby di Manchester si può respirare, ritrovando aria d'alta classifica con il 3-1 a casa Sunderland. "Anche quando non avevamo vinto, avevamo giocato bene. Dovevamo avere solo pazienza. Le vittorie e i goal servono a darci sicurezza".

Ora si volerà in Giappone per il Mondiale: "Quello che conta, è giocare bene e vincere. Dicono tutti che sarà la solita finale Europa-Sud America, io sono invece dell'opinione che bisogna fare attenzione. Una cosa posso garantirla: daremo il massimo. E avere un Torres così in forma, per noi sarà un bel vantaggio".

"Ho visto un'ottima squadra contro il Sunderland, Torres ha fatto il resto. I ragazzi si conoscono molto bene, stiamo migliorando e siamo più sicuri di noi. Nel primo tempo abbiamo ben contenuto le ripartenze dei padroni di casa"
ha concluso l'ex Inter.

Sullo stesso argomento