thumbnail Ciao,

L'ex centrocampista rossonero ruba il cartellino all'arbitro e corre ad ammonire Raphael Nuzzolo, reo di aver commesso un fallo tattico. Per Gattuso nessuna sanzione.

E' Gennaro Gattuso-show. Anche in Svizzera infatti stanno imparando a conoscere l'ex centrocampista rossonero, capace di dare l'anima in campo, ma anche di incredibili trovate folkloristiche.

Gattuso infatti, durante il match tra la sua squadra, il Sion, e lo Young Boys, ha tolto di mano all’arbitro Nikolaj Hanni il cartellino giallo per ammonire Raphael Nuzzolo, attaccante della squadra di Berna (VIDEO).

L'unica colpa dell'avversario è stata quella di aver commesso un fallo tattico a centrocampo a dire di Gattuso meritevole del cartellino, cartellino che il direttore di gara elvetico esitava però a sventolare.

Ancora più incredibile però il fatto che l'arbitro Hanni non abbia sanzionato in alcun modo l'audace gesto compiuto dall'ex centrocampista azzurro.

Sullo stesso argomento