thumbnail Ciao,

Il presidente non ha concesso i diritti d'immagine al portoghese, che avrebbe chiesto la cessione. Intanto i 'blancos' si sono ripresi, ma fermare il Barcellona pare impossibile.

Ricordate? Qualche settimana fa Cristiano Ronaldo aveva affermato di sentirsi triste, attirandosi le risate di mezzo mondo. Ora, il motivo pare finalmente svelato: il rifiuto di Florentino Perez, presidente del Real Madrid, di cedergli i suoi diritti d'immagine.

Il portoghese avrebbe così chiesto di andarsene, ricevendo dal proprio datore di lavoro una risposta tanto secca quanto sorprendente, come ha rivelato il quotidiano spagnolo As: "Se mi porti i soldi necessari per acquistare Messi ti cedo subito".

Quel che è certo è che in campo CR7 tanta tristezza non la dimostra. Anche sabato è andato in rete, nel 2-0 rifilato ai cugini dell'Atletico. E ha regalato a Mourinho il settimo derby su 7 disputati contro i 'colchoneros', i quali, ora, sono a -6 dal Barcellona.

Già, il Barça: una macchina da guerra senza precedenti. 40 punti in 14 giornate, con 13 vittorie e un pareggio. Numeri impressionanti come quelli di Messi, capocannoniere della Liga con 21 reti e sempre più avviato - pare - alla conquista del Pallone d'Oro.

Sullo stesso argomento