thumbnail Ciao,

La foto che ritrae il centrocampista inglese è finita in mano ai tabloid e ha scatenato la reazione dei ceti più poveri, ma lui si giustifica: "Era uno scherzo ad un amico".

Nuovo 'polverone' in Premier League. Il centrocampista del West Bromwich Albion, Liam Ridgewell, è stato immortalato mentre è seduto sul water e utilizza banconote da 20 sterline come carta igienica scatenando un marasma di polemiche soprattutto da parte dei ceti più poveri.

La fotografia è stata pubblicata dal 'Sun' e vede il protagonista della vicenda in bagno circondato dal denaro, ma lui si è giustificato: "La foto era stata scattata a casa mia circa 8 mesi fa come scherzo verso un mio amico con cui avevo vinto una scommessa. Non avrei mai pensato che sarebbe diventata pubblica, posso capire le reazioni e mi scuso".

Da molti il gesto di Ridgewell è stato considerato una sorta di schiaffo alla miseria, visto che il West Midlands è una delle zone meno abbienti del Regno Unito. "La gente di West Bromwich guadagna una frazione di quello che riceve questo idiota eppure lui si fa beffe della sua fortuna, mi fa stare male. Pensiamo sempre che i calciatori siano arroganti, strapagati e buffoni e questo lo dimostra", questo il messaggio anonimo con cui è stata recapitata la foto.

In merito alla vicenda, il West Bromwich Albion ha immediatamente precisato di prendere le distanze da quanto fatto dal proprio tesserato e ha reso noto che avrà un confronto direttamente con il centrocampista per capire quali eventuali provvedimenti prendere.


Sullo stesso argomento