thumbnail Ciao,

"Il giocatore del Barcellona è spettacolare - dice Wagner Ribeiro - ma il mio assistito è da primi 3 al mondo. Messi e Ronaldo? Loro sapevo ci sarebbero stati".

La lista dei finalisti per il Pallone d'Oro è stata emessa da poco, ma già ha scatenato le prime polemiche. Pirlo? Non solo. Anche l'assenza di Neymar dall'elenco dei tre che si disputeranno il riconoscimento fa discutere. A non essere d'accordo con l'esclusione del brasiliano è il suo agente, Wagner Ribeiro.

"Iniesta è un giocatore spettacolare - dice il procuratore del fenomeno brasiliano - ma Neymar è più forte di lui. E' da primi tre al mondo. Messi e Cristiano Ronaldo? Loro ero certo, invece, che sarebbero arrivati a giocarsi il Pallone d'Oro in finale".

Ribeiro forse non ricorda che Neymar ancora non è stato messo alla prova nel calcio europeo. Solo allora, probabilmente, in caso di conferma delle eccellenti prestazioni che mette in mostra in patria, il brasiliano potrà aspirare a un simile premio.

Intanto, il giocatore del Santos e il suo agente si accontentino di un altro riconoscimento, comunque prestigioso: il Pallone d'Oro sudamericano, che sarà assegnato il prossimo 31 dicembre. Lì, il premio di miglior giocatore non dovrebbe sfuggire.

Sullo stesso argomento