thumbnail Ciao,

Opportunità più unica che rara per i Colchoneros nel derby contro gli uomini di Mourinho: in caso di vittoria, infatti, staccherebbero le Merengue di 11 lunghezze.

Vigilia di derby per il Cholo Simeone e il suo Atletico Madrid. Domani, infatti, i Colchoneros affronteranno i Campioni in carica, e sopratutto rivali cittadini, del Real. In caso di vittoria i primi staccherebbero le Merengues di undici punti.

Opportunità troppo ghiotta per l'ex tecnico del Catania, che farebbe ancor più, in questo modo, la storia del club (dopo aver vinto l'Europa League lo scorso anno). Tantissimi, come ovvio, danno i padroni di casa, guidati da Falcao, favoriti.

"Il derby è una partita fantastica. In palio nove punti? No no, tre. Vogliamo dimostrare di essere competitivi, possiamo fare una buona partita. Per migliorare è il miglior rivale possibile, vogliono punti per risalire in classifica.

Noi favoriti? Giochiamo contro i Campioni in carica. Io guardo i giocatori che hanno, non la posizione in classifica. Dobbiamo lavorare e rispettare l'avversario".


Importantissime sarà la motivazione: "Che ovviamente avremo, il compito di un allenatore è quello di tenerla alta. Sappiamo che la gente sogna una vittoria contro il Real, ma abbiamo di fronte comunque un grandioso club, il campione. Faremo di tutto per vincere".

Sullo stesso argomento