thumbnail Ciao,

La 15a giornata verrà inaugurata dall'anticipo tra Ajaccio e Saint-Etienne. Sabato prima il big match OL-Montpellier, poi il Psg a Nizza. Domenica Brest-OM, chiude Lorient-Tolosa.

Comincia dalla Corsica il 15° turno di Ligue 1. L'Ajaccio di Mutu, in cerca di punti salvezza, affronterà il lanciatissimo Saint-Etienne che dovrà però fare a meno per infortunio della stella Aubameyang. I Verdi cercheranno comunque di approffitare del momento no dell'AJA' per rimanere attaccati alle posizioni di vetta.

Il pomeriggio del sabato inizia subito con un big match. Alla Gerland arrivano i campioni di Francia del Montpellier, galvanizzati dal successo sul Bordeaux e pronti a sgambettare pure la capolista Lione. Il 'pazzo' OL visto nell'ultima settimana sarà chiamato a difendere la vetta, mettendo così pressione alle inseguitrici.

Una di queste è il Psg, impegnato nel difficilissimo campo del Nizza. In Costa Azzurra i biglietti per il match sono andati a ruba, ma Ibrahimovic e compagni non dovranno farsi distrarre dall'ambiente: i tre punti sono obbligati per la corazzata parigina, che deve ritrovare la giusta continuità.

Tra il filotto di gare delle 20.00 spiccano Bordeaux-Sochaux e Valenciennes-Reims. I Girondini vogliono riscattarsi dopo il ko di Montpellier e tornare in zona podio, stesso discorso per il 'VA', in leggera flessione nelle ultime due giornate, ma autentico rullo compressore tra le mura amiche.

Completano il programma del sabato Evian TG-Nancy - match salvezza per antonomasia - e Lille-Bastia, con i 'Dogues' che cercano disperatamente di scrollarsi dalle spalle una mediocrità diventata ormai marchio di fabbrica.

Domenica a pranzo il Marsiglia cercherà di dimenticare i quattro schiaffoni presi in casa dal Lione nel recupero della 10a giornata. A Brest, però, sarà tutt'altro che una passeggiata.

I bretoni, infatti, sono ancora imbattutti in casa dove hanno collezionato 16 punti dei 17 in classifica. Nel pomeriggio il Rennes, riportato sulla terra dalla clamorosa sconfitta interna con l'Evian, andrà a far visita ad un Troyes che, nonostante la posizione di classifica, tra le mura amiche non fa sconti a nessuno.

La giornata si chiuderà col posticipo domenica tra Lorient e Tolosa, due squadre ancora in cerca della propria identità. Il 'Tefecè' si è ripreso dalla crisi travolgendo 3-0 il Lione, ma l'impressione è che la squadra di Casanova si accenda ad intermittenza. I 'Merli' di Gourcuff senior sono invece la squadra più imprevedibile della Ligue 1. Risultato incerto, c'è da aspettarsi una partita divertente.

La Ligue 1 in diretta su Goal.com questo week-end:

Sabato 1 dicembre, ore 20.00: Nizza-Paris Saint-Germain


Sullo stesso argomento