thumbnail Ciao,

Anche il suo tecnico è finalista, nella categoria degli allenatori: "Voglio congratularmi con Jose Mourinho. Per me è un onore essere nominato nei due premi della FIFA".

C'era qualche dubbio su chi sarebbe stato il terzo finalista del Pallone d'oro 2012. Ha prevalso Iniesta, con Leo Messi e Cristiano Ronaldo, comunque, stra-favoriti. Dopo la notizia, abbastanza ovvia, del suo inserimento nei 'Last Three', il lusitano ha voluto ringraziare tutti i votanti.

"E' un onore e sono orgoglioso di essere stato scelto come candidato sia per il Pallone d'Oro sia come giocatore ideale per il top 11 della FIFA" ha detto l'attaccante del Real Madrid al sito ufficiale della formazione capitolina. "Due premi molto belli, essere tra i candidati è principalmente merito del lavoro di squadra".

Anche il suo tecnico è finalista, nella categoria degli allenatori: "Voglio congratularmi con il mio allenatore, Jose Mourinho, per il suo inserimento come candidato per l'allenatore dell'anno, dopo i titoli della Liga dei record ela Supercoppa di Spagna".

Distacco incredibile dalla vetta occupata dai rivali del Barcellona, ma CR7 ci crede ancora: "L'anno non è ancora finito, siamo concentrati sulla prossima partita. Vogliamo dare una grande gioia a tutti i nostri tifosi questo sabato, nel derby, vogliamo finire il 2012 nel migliore dei modi".

Avversario l'Atletico di Falcao: partita più che ostica, la Liga potrebbe seriamente chiudersi in caso di sconfitta Merengue.

Sullo stesso argomento