thumbnail Ciao,

Il capitano della squadra australiana, ex-Juventus, è convinto che si possa fare meglio di quanto fatto vedere sino a questo momento.

Le cose non stanno andando affatto bene per il Sidney Fc di Alessandro Del Piero. Ma nonostante questo l'ex-capitano bianconero non ha intenzione di rassegnarsi a questa situazione, come ha affermato sul proprio sito ufficiale nella giornata di lunedì, giorno nel quale la squadra ha ricominciato gli allenamenti.

"E' cominciata una settimana di allenamenti piu' importante di quelle che l'hanno preceduta. E l'importanza di quello che faremo ogni giorno, di qui in avanti, è data dal fatto che stiamo attraversando un periodo non facile, anzi decisamente impegnativo... dunque dobbiamo dimostrare che vogliamo venirne fuori".

Del Piero ha poi proseguito: "Prima di arrivare qui a Sydney ho giocato "qualche" partita e ho vissuto altre situazioni come queste e anche peggiori, in rapporto alla pressione e al clima che c'era intorno alla squadra. Vivendo giorno dopo giorno lo spogliatoio, so che qui c'e' la voglia e la determinazione giusta per invertire la tendenza". 
 
La conlusione è rivolta ai tifosi: "Ci serve una scintilla, dobbiamo crederci, non dobbiamo abbatterci. Sono convinto del fatto che possiamo fare bene con questo gruppo, dobbiamo solo lavorare duro e provarci senza paura. Cosi' arriveranno anche i risultati. Chiedo a tutti i tifosi degli Sky Blues di darci una mano: vogliamo tornare a farvi esultare, al piu' presto! C'mon Sydney Fc!!!".

Sullo stesso argomento