thumbnail Ciao,

Vilanova bacchetta le pretendenti di Guardiola: "Voleva riposare un anno, non mi sembra lo stiano permettendo". Milan incluso...

Dopo aver chiesto attenzione per la gara contro il Levante, Tito ha parlato delle voci di mercato su un City all'assalto dei gioielli blaugrana: "C'è una clausola...".

Si è esposto in prima persona, Silvio Berlusconi. Vuole portare Pep Guardiola al Milan, e lo ha urlato ai quattro venti. Max Allegri, nervoso, dovrà compiere un miracolo sportivo per essere confermato. Mentre al catalano fischiano le orecchie.

Ha vinto tutto con il Barcellona, lasciando il testimone all'ex assistente Tito Vilanova. Proprio quest'ultimo, in conferenza stampa, ha parlato delle voci di mercato riguardanti il vecchio allenatore dei blaugrana, accostato ai rossoneri e alle squadre inglesi.

"Pep ha sempre evidenziato di avere bisogno di un anno di riposo. Ma non mi sembra lo stiano facendo proprio riposare..." le parole dell'allenatore catalano. "Quando arriverà il momento, comunque, saprà bene cosa fare del suo futuro".

Dopo aver chiesto attenzione per la gara contro il Levante, Tito ha parlato delle voci di mercato su un Manchester City all'assalto dei gioielli blaugrana: "Vogliono tutti i giocatori forti, non solo i nostri. C'è una clausola rescissoria per tutti, se hanno così tanti soldi possono pure provarci...".

Sullo stesso argomento