thumbnail Ciao,

Il Barcellona vince 4-0 sul campo del Levante (doppio Messi) e risponde all'Atletico, vittorioso a sua volta sul Siviglia con lo stesso punteggio.

13ª GIORNATA LIGA
CLASSIFICACALENDARIO

REAL SOCIEDAD-OSASUNA 0-0 -E' un pareggio molto importante quello ottenuto dall'Osasuna. La compagine guidata da José Luis Mendilibar è riuscita infatti ad impattare sul campo della Real Sociedad. All' Estadio Municipal de Anoeta, i padroni di casa hanno tenuto in mano il pallino del gioco per tutto l'incontro ma non sono riusciti a trovare il goal che avrebbe permesso loro di sbloccare il risultato. Questo pareggio in trasferta consente all'Osasuna di muovere una classifica che lo vede in piena lotta per non retrocedere, la Real Sociedad si conferma squadra da metà classifica.

RAYO VALLECANO-MAIORCA 2-0
[87' Baptistao, 90' Delibasic] - Sono arrivati in extremis ma sono comunque tre importantissimi punti quelli messi in cascina dal Rayo Vallecano. La compagine guidata da Paco Jemenez infatti, si conferma nelle zone alte della classifica superando il Maiorca grazie a due reti arrivate nei minuti finali. Grande protagonista del match è stato Leo Baptistao che, prima ha trovato la rete dell'1-0 all'87', poi ha offerto a Delibasic il pallone per il definitivo 2-0.

VALLADOLID-GRANADA 1-0
[63' Manucho] - Risicata ma importante vittoria per i padroni di casa, che con questi tre punti riescono ad avvicinarsi alla zona medio-alta della classifica, con la possibilità di sognare un piazzamento europeo.

MALAGA-VALENCIA 4-0
[8' Soler, 75' Saviola, 81' Santa Cruz, 90' Isco] - Nettissima vittoria della squadra di Pellegrini nei confronti di quella di Llorente. Dopo aver chiuso il primo tempo avanti di un goal, la squadra di casa nel finale di partita ha preso il largo rendendo il risultato molto rotondo.

BETIS-REAL MADRID 1-0
[17' Benat Extebarria] - Clicca qui per il report

ESPANYOL-GETAFE 0-2
[17' Leon, 90' Mane] - Continua il momento no dell'Espanyol. Anche oggi la squadra di Barcellona ha perso in casa contro il Getafe, che con questi tre punti si avvicina alle zone medio-alte della classifica che fanno sognare qualificazione alle coppe europee.

ATHLETIC BILBAO-DEPORTIVO LA CORUNA 1-1
[24' Marcos (A), 52' Aguilar (D)] - Un goal per tempo tra le due compagni, che però non basta per portare a casa 3 punti che avrebbero significato'respirare'. Laa situazione di classifica è infatti preoccupante sia per la compagine galiziana sia per quella allenata da Marcelo Bielsa.

ATLETICO MADRID-SIVIGLIA 4-0
[22' rig. Falcao, 40' aut. Spahic, 44' Koke, 91' Miranda] - E' festa grande al 'Vicente Calderon'. I Colchoneros strapazzano il malcapitato Siviglia con 4 reti e restano a 3 punti di distacco dal Barça. A segno il solito Falcao su rigore, Koke e Miranda; ad arrotondare il risultato, anche un'autorete di Spahic del Siviglia (che ha patito ben 3 espulsioni, la prima al 21', le altre due nel finale).

LEVANTE-BARCELLONA 0-4
[47', 52' Messi, 57' Iniesta, 63' Fabregas] - Clicca qui per il report

SARAGOZZA-CELTA VIGO 0-1
[83' Aspas] - Il Celta Vigo espugna il campo del Saragozza e torna a respirare in classifica, allontanandosi momentaneamente dalla zona retrocessione. Decide a sette minuti dalla fine un goal di Iago Aspas, su assist di Roberto Lago. Ospiti che si portano dunque a quota 14 punti, ad un solo punto dai padroni di casa.

Sullo stesso argomento