thumbnail Ciao,

L'ex centrocampista del Bolton: "Se i medici mi daranno l'ok e il ritmo cardiaco sarà tornato alla normalità, tra un paio di stagioni cercherò di rientrare in campo".

Fabrice Muamba non demorde. L'ex centrocampista del Bolton, che rischiò di perdere la vita durante l'incontro di FA Cup della scorsa stagione tra la sua squadra e il Tottenham, quando il suo cuore cessò di battere per 78 interminabili minuti, spera ancora di poter tornare in campo.

Come riporta il sito 'Skysports.com', Muamba, 24 anni e oltre 150 presenze in Premier League, ci crede fortemente: "Forse nel giro di due anni il mio ritmo cardiaco tornerà normale e vedremo se qualcuno vorrà ingaggiarmi".

"Quando tutto tornerà alla normalità - ha detto ancora Muamba - vedremo se gli specialisti mi daranno l'ok per tornare in campo. Tutto dipende dal mio ritmo cardiaco e quanto sarà guarito".

Nel presente però c'è la famiglia, che gli è stata molto vicina nei giorni più delicati: "In questo momento devo solo fare le cose semplici e dedicarmi alla mia famiglia".

 

Sullo stesso argomento