thumbnail Ciao,

Dopo Jay-Z, co-propietario dei New Jersey Nets e The Game che investì nella squadra di basket dell'Università di Washington, un altro rapper vuole investire nel mondo dello sport.

Snoop Dog, celebre rapper statunitense, ha rivelato al ‘Daily Mirror’ di avere intenzione di diventare un azionista del Celtic, infatti dopo aver assistito agli highlights della partita di Champions League contro il Barcellona pare si sia innamorato del calore trasmesso dalla tifoseria scozzese per la propria squadra. L’idea è ancora in fase embrionale ma non ci sarebbe da meravigliarsi se prossimamente il cantante decidesse di entrare seriamente a far parte dei ‘Bhoys’.

Nutro molto interesse per il calcio. Che una star hip-hop investa nello sport non è una grande novità, ma che decida di farlo nel calcio, lo sarebbe eccome. Non ho visto tutto l’incontro contro il Barcellona, lo ammetto, mi sono limitati agli highlights, ma ho capito subito quanta passione abbia per la propria squadra la tifoseria del Celtic”. Proprio grazie al 2-1 maturato contro Messi & Co., il rapper ha valutato l’ipotesi di investire nel club.

Non so ancora quanto, ma vorrei rilevare una quota che mi permetta di farmi sentire. Vorrei portare un po’ di Snoop al Celtic” ha scherzato la star americana, che ha rivelato di averne parlato col suo amico David Beckham: “Gli ho chiesto che ne pensava. Mi piacerebbe vederlo giocare almeno per una stagione al Celtic, ma Los Angeles è la sua casa adesso, so che sarà difficile, ma voglio provarci… non si sa mai!”.

Alla notizia di questo avvicendamento del cantante e produttore cinematografico statunitense, è subito rimbalzata la comica risposta di Neil Lennon, attuale tecnico del Celtic: “Se dovesse investire nella società? Sarebbe sicuramente molto interessante, e accetterei anche gli inviti ai suoi festini!”. Ma siamo sicuri che Snoop lo inviterebbe ai suoi party?

Sullo stesso argomento