thumbnail Ciao,

L'asso francese parla del Real Madrid e della sua grande partita contro l'Athletic di Bilbao sabato sera, ma si augura anche che la miglior partita debba ancora disputarla.

Torna a vincere con scioltezza il Real Madrid, che sabato sera nell’anticipo contro l’Athletic Bilbao ha avuto la meglio con un roboante 5-1 che ha visto grande protagonista della serata Karim Benzema, un po’ in ombra in questo inizio di stagione. E torna a parlare anche lui, che in conferenza stampa ha parlato della sua prestazione contro i baschi.

"Sabato sera la squadra ha fatto vedere cose fantastiche, e mi riferisco più che altro ai movimenti complessivi di tutta la squadra" – ha affermato l’attaccante francese – "ma la cosa più importante è che il Real Madrid sia ormai tornato ai livelli dell’anno scorso".

Sono state certamente beneauguranti le dichiarazioni di settimana scorsa quando paventò un possibile futuro legato solamente ai colori blancos, visto che contro l’Athletic ha realizzato due goal (a quasi due mesi di distanza dalla prima e unica rete in Liga) e un assist confezionando una performance di notevole caratura.

Alla domanda se sia stata la sua miglior partita è parso titubante: "Non saprei, ci sono molte cose da considerare, sicuramente mi sentivo bene dopo aver superato il problema agli adduttori che mi ha infastidito ultimamente”, salvo poi assicurare "avevo proprio voglia di giocare, ma credo che la mia miglior partita devo ancora disputarla".

Sullo stesso argomento