thumbnail Ciao,

La Federcalcio ceca ha infatti avviato un’inchiesta su una presunta combine ad opera del Viktoria Plzen. La gara in questione è quella vinta 2-0 in trasferta contro l'FK Jablonec.

L’ombra del calcio scommesse non è un male solo italiano. Anzi. A macchia d’olio questo virus sembra diffondersi in giro per tutta l’Europa.

L’ultima notizia a riguardo arriva dalla Repubblica Ceca. La Federcalcio ceca ha infatti avviato un’inchiesta su una presunta combine ad opera del Viktoria Plzen. La gara in questione è quella vinta 2-0 in trasferta contro l'FK Jablonec.

Il tutto sarebbe partito dalla denuncia del arbitro della gara che ha sostenuto di aver ricevuto la somma di 7.800 euro per aggiustare il risultato finale a favore della squadra ospite.

La società della squadra campione della Repubblica Ceca nel 2010-11 e attualmente impegnata in Europa League ha negato ogni coinvolgimento sulla presunta combine in campionato. Si attendono adesso nuovi sviluppi.

Sullo stesso argomento