thumbnail Ciao,

Benzema si lamenta? Il sarcastico Mou risponde: "Io rimango 90 minuti in panchina..."

Stesso trattamento riservato a Kakà, altro escluso di lusso (anche se da più tempo): "Se fosse un esterno sinistro giocherebbe molto di più, ma non lo è...".

Come rispondere a un Karim Benzema lamentatosi per le ultime panchine? In maniera sarcastica. Ci pensa Josè Mourinho, tecnico del Real Madrid, a dire la sua sulle esclusioni del francese ex Lione. Trattamento riservato, di fatto, anche a Kakà.

"Lui dice di trascorrere troppo tempo in panchina? Pensate che io trascorro 90 minuti in panchina..." ha risposto sornione l'ex mister di Inter e Chelsea. In mezzo a tanti campione qualche esclusione è normale. Vedi il brasiliano.

Cristiano Ronaldo intoccabile, Higuain preferito a Benzema. E Kakà? c'è un tedesco che convince decisamente di più: "Se fosse un esterno sinistro giocherebbe molto di più, ma non lo è, è un trequartista. E domani, in quel ruolo, gioca Özil".

Non è certo una stagione esaltante per i Blancos: "La stagione è molto lunga e tutti pensano a novembre di fare i conti di fine anno. No, la stagione calcistica finisce a maggio, non a dicembre. A fine maggio faremo i conti e valuteremo la nostra annata".

Sullo stesso argomento