thumbnail Ciao,

Domenica big match fra i Campioni in carica di Mancini e i londinesi di Wenger: "Siamo forti, ma c'è spazio per migliorare. Scenderemo in campo per vincere".

E' partito benissimo l'Arsenal di Arsene Wenger. Van Persie ceduto? Nessun rimpianto, visti goal e assist dei nuovi arrivati Cazorla e Podolski. Gunners a -2 dalla vetta occupata dai cugini del Chelsea: domenica si va a Manchester a sfidare il City Campione in carica. Obiettivo vincere e lottare seriamente, dopo tanti anni, per il titolo.

"Mi aspetto che i nostri avversari saranno concentrati e giocheranno bene. Dopo la delusione del Santiago Bernabeu hanno una ragione in più per vincere contro di noi" le parole del tecnico francese in vista della gara prevista a casa Citizens.

Wenger si carica, per l'allenatore dei londinesi si tratta di un match che potrebbe mettere le ali alla sua squadra: "Chi riuscirà a vincere avrà un grosso impulso dal punto di vista psicologico. E' una gara molto importante per noi, anche se siamo a questo punto della stagione".

"Sono convinto che i miei ragazzi scenderanno in campo per vincere, lo vedo nello spogliatoio. Siamo forti, ma c'è spazio per migliorare. Le risposte dal campo sono ottime, ma vedo che tutti vogliono migliorare ogni giorno che passa. Questa partita ci farà capire se possiamo lottare per la Premier".

Sullo stesso argomento