thumbnail Ciao,

Per il giovane attaccante azzurro l'esperienza a Liverpool non è iniziata nel migliore dei modi. I 'reds', infatti, sono ancora a secco di vittorie e lui non ha ancora timbrato.

Un inizio così difficile Fabio Borini non se lo sarebbe mai aspettato. Il suo Liverpool è nei bassifondi della Premier League con appena due punti totalizzati in quattro partite e lui ancora a quota 0 nella classifica dei marcatori.

L'ex attaccante della Roma, però, è sicuro che questa parentesi nera sia destinata a terminare: "Mi sto allenando molto duramente - si legge sul sito ufficiale dei 'Reds' - sia dal punto di vista fisico, che tecnico e tattico. Probabilmente si tratta solo di un momento o di un periodo di sfortuna. Credo che il Liverpool abbia le qualità per uscire da questo momento".

"Finora ho giocato molte partite e mi sono sentito coinvolto nel gioco corale della squadra e per me questo è motivo di soddisfazione perché mi permette di accrescere la mia esperienza. Riguardo la mia posizione - le sue ultime considerazioni - sono pronto a giocare ovunque pur di mettermi al servizio del collettivo".

Sullo stesso argomento