thumbnail Ciao,

Il 'Buitre' ha anche commentato il caso Cristiano Ronaldo: "Per noi è un giocatore cardine e speriamo che continui ad esserlo ancora per tanto tempo".

La seconda sconfitta in campionato, in appena quattro partite, sembra aver aperto un 'caso' Real Madrid in Spagna. Mourinho è stato molto duro nei confronti dei suoi giocatori, ha detto di non aver più una squadra, il tutto mentre il Barcellona vola via a +8.

Il Direttore Relazioni Istituzionali del Real Madrid, Emilio Butragueño, ha spiegato quali sono secondo lui i problemi della compagine merengue: "Il gap dal Barcellona è grande, concentriamoci però sulla prossima partita, già quella di martedì sarà molto importante. Con il Siviglia ci è mancata quella fortuna che ci avrebbe permesso di tornare in partita, il problema principale è però stato l'atteggiamento, bisogna sempre essere uniti, sia che si vinca sia che si perda".

Il 'Buitre' ha anche commentato il caso Cristiano Ronaldo: "Per noi è un giocatore cardine e speriamo che continui ad esserlo ancora per tanto tempo. Abbiamo già parlato con lui, c'è bisogno di tornare alla normalità".

Sullo stesso argomento