thumbnail Ciao,

OM vincitore per 1-0 sul campo del Nancy. Prima vittoria interna per il PSG che piega il Tolosa grazie a Pastore e Ibrahimovic. I campioni del Montpellier sono già in crisi.

Domenica di Ligue 1 contrassegnata dai successi di Lorient (2-1 esterno contro il Rennes), Lione (2-0 all'Ajaccio) e Marsiglia, vincitore per 1-0 sul campo del Nancy. Ora l'OM è in vetta alla classifica a punteggio pieno, a +2 proprio sui lionesi.

Tra le gare di ieri, il Lille impatta sul campo del Troyes, 1-1 fissato dalle reti di Payet e Grax. Vincono Evian (3-0 al Bastia), Nizza (4-2 al Brest) e Sochaux (1-0 sul terreno del St. Etienne), pari a reti bianche tra Valenciennes e Bordeaux.

Venerdì, invece, il PSG ha centrato la sua seconda vittoria stagionale, la prima tra le mura amiche del Parco dei Principi. A piegare il Tolosa ci hanno pensato Pastore ed Ibrahimovic.

Terza sconfitta per i campioni di Francia del Montpellier che si inchinano anche al Reims. Per la squadra di Renè Girard la vetta è sempre più lontana.

5ª GIORNATA LIGUE 1
CLASSIFICACALENDARIO

PARIS SAINT-GERMAIN-TOLOSA 2-0  [38' Pastore, 69' Ibrahimovic] - Seconda vittoria stagionale per il PSG che, al Parco dei Principi, non lascia scampo ad un volenteroso Tolosa. Dopo qualche minuto di sofferenza, i parigini hanno trovato il vantaggio al 38' con Pastore che, imbeccato da Verratti, ha superato Ahamada con un bel pallonetto. Nella ripresa di Ibrahimovic il goal che ha chiuso la gara su assist di Menez. Per lo svedese si tratta del quinto goal stagionale.

REIMS-MONTPELLIER 3-1 [38' Diego (R), 55' Cabella (M), 71' Glombard (R), 86' Courtet] - Brutto passo falso del Montpellier. I campioni di Francia infatti sono caduti allo Stade Auguste-Delaune II al cospetto di uno Stade de Reims scatenato. Padroni di casa in vantaggio al 38' con Diego e raggiunti al 55' da Cabella. Di Glombard e Courtet le reti che hanno chiuso i giochi. Per il Montpellier è già la terza sconfitta in cinque gare.

TROYES-LILLE 1-1 [38' Payet (L), 88' Grax (T)] - Il Lille pareggia sul campo del Troyes. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Payet: è il 38', su un cross dalla destra mal rinviato dalla difesa dei padroni di casa l'attaccante ex Saint-Etienne controlla di sinistro e conclude imparabilmente col destro.  Il Troyes ha una ghiotta occasione nella ripresa per pareggiare con Bahebeck ma alla fine centra il pareggio solo nei minuti finali razie a Grax.

SAINT-ETIENNE-SOCHAUX 0-1  [75' Doubai] - E' l'ex friulano Doubai a regalare al Sain Etienne la vittoria e il bel salto in classifica ai danni della penultima in classifca, il Sochaux. Rete giunta al minuto 75.

EVIAN-BASTIA 3-0  [31' Barbosa, 73' Sagbo, 78' Barbosa] - Evian sugli scudi grazie a bomber Barbosa, autore di una doppietta. Bastia annichilito dall'attaccante di casa che ha messo a segno un goal per tempo. In mezzo anche il centro di Sagbo.

NIZZA-BREST 4-2  [46' Meriem (N), 51' Pejcinovic (N), 69' Bautheac (N), 78' rig. Ayite (B), 91' Eysseric (N), 92' Baysse (B)] - Pioggia di goal a Nizza. Ad ottenere i tre punti sono stati i padroni di casa, grazie all'assoluto controllo del match per 78 minuti. Triplo vantaggio nella ripresa, poi gara parzialmente riaperta dal rigore di Ayite. Nel finale altre due reti, chiude Baysse.

VALENCIENNES-BORDEAUX 0-0 - I girondini perdono l'occasione di guadagnare terreno in zona Champions dopo il pari a reti bianche a casa Valenciennes. Occasione sprecata per gli ospiti che rimangono a quota nove in classifica.

RENNES-LORIENT 1-2 [23' e 44' Traorè (L), 71' Pitroipa (R)] - Continua a volare il Lorient di Gourcuff senior. Una doppietta di Traorè nel primo tempo decisiva, inutile la rete nella ripresa di Pitroipa a riaprire parzialmente la gara. Match nervoso, tre espulsi, due per gli ospiti.

LIONE-AJACCIO  2-0  [26' Lovren, 75' Lopez] - PSG avvisato, il Lione non ha intenzione di regalare il titolo agli ultimi arrivati. La compagine di Garde vince ancora, ottenendo di fatto il suo quarto trionfo in campionato. Di Lovren nel primo tempo e di Lopez nel secondo le reti decisive.

NANCY-OLYMPIQUE MARSIGLIA 0-1 [53' Ayew (OM)] - Basta un guizzo del ghanese Ayew per consegnare i tre punti e la vetta solitaria agli uomini di Elie Baup. Match tutto sommato equilibrato, in cui alla lunga ha avuto la meglio il superiore tasso tecnico della formazione ospite.

Sullo stesso argomento