thumbnail Ciao,

Lo scozzese si sofferma sulla questione reti segnate dopo il 4-0 contro il Wigan che ha permesso ai 'Red Devils' il secondo posto in classifica a -1 dal Chelsea.

Una vittoria dai mille significati quella ottenuta dal Manchester United contro il Wigan. Tre punti che permettono ai 'Red devils' il secondo posto in classifica a -1 dalla capolista Chelsea, con gli odiati rivali del City scavalcati.

Un 4-0 con cui il club di Sir Alex Ferguson sale in cima alla graduatoria di più goal segnato (insieme a Swansea e Fulham). E' stata la gara delle riserve visti i problemi e gli infortuni degli attaccanti titolati, da Rooney a Van Persie.

"E' stata una partita piacevole ed è questo l'approccio giusto da avere, cercando di fare il maggior numero di punti e di goal possibili" evidenzia il leggendario manager scozzese al termine della gara disputata all'Old Trafford. Fergie non vuole ripetere la scorsa stagione.

"L'anno scorso abbiamo perso il campionato per differenza reti e questo non succederà più. All'inizio abbiamo fatto un pò di fatica, poi dopo la rete abbiamo espresso un buon calcio. Segnare il primo goal è sempre importante in questo tipo di partite".

Sullo stesso argomento