thumbnail Ciao,

L'allenatore del Real Madrid spera che la situazione possa tornare alla normalità e all'attaccante promette: "Quando tornerai dalla Nazionale ne parleremo".

In casa Real Madrid a tenere banco in questi giorni sono i malumori di Cristiano Ronaldo. Sul caso ha deciso allora di intervenire in tackle scivolato il tecnico delle Merengues Josè Mourinho, che ha provato con una telefonata nel ritiro del Portogallo, a placare il mal di pancia del fuoriclasse portoghese.

Come ha rivelato il quotidiano spagnolo ‘Marca’, lo Special One ha telefonato al suo giocatore già nella giornata di lunedì. “Qui sei un giocatore importante, – gli ha detto – non devi avere dubbi. Devi essere chiaro. Sei tenuto in grande considerazione e devi sentirti amato, puoi contare sul nostro affetto e ti aiuteremo in qualsiasi situazione”.

Al ritorno dagli impegni con il Portogallo, dunque, dovrebbe esserci un faccia a faccia fra i due. “Quando ritornerai ne parleremo, – ha annunciato Mou all'attaccante nella sua telefonata – devi sapere che siamo qui per ascoltarti e aiutarti”.

Secondo indiscrezioni, CR7 avrebbe apprezzato molto le parole dell’allenatore e la promessa di un ulteriore chiarimento quando tornerà a Madrid.

Sullo stesso argomento