thumbnail Ciao,

E' morto in Giordania una delle figure più conosciute e popolari del calcio egiziano, fautore del ritorno della nazionale egiziana ai mondiali italiani del '90.

L'agenzia ufficiale egiziana 'Mena' ha battuto oggi la notizia della morte di una delle figure più importanti del calcio egiziano, l'ex giocatore e commissario tecnico Mahmoud El-Gohary. Colpito da un ictus era stato ricoverato nell'ospedale di Amman, in Giordania, dove è deceduto all'età di 74 anni.

La sua breve carriera come giocatore era iniziata e si era chiusa all'Al Ahly, tra il 1955 ed il 1961, a causa di un infortunio che lo aveva costretto al ritiro. Divenne in seguito allenatore della stessa squadra della capitale egiziana, per poi passare agli avversari dello Zamalek. Passò poi alla guida di nazionali come quelle dell'Egitto, dell'Oman e della Giordania.

Figura molto famosa del calcio egiziano, divenne un'idolo per aver riportato, dopo 56 anni dall'ultima volta, i 'faraoni' a giocarsi una fase finale di un mondiale, quello italiano del 1990. Una spedizione che però non fu molto fortunata per l'Egitto, che non superò la fase a gironi.

Sullo stesso argomento