thumbnail Ciao,

Il fantasista brasiliano, con molta umiltà, ha chiarito i suoi obiettivi per l'immediato: fare di tutto per riconquistarsi un posto nell'organico del Real.

Fino all'ultimo, o quasi, è stato vicino ad un clamoroso ritorno al Milan, poi non concretizzatosi soprattutto per motivi economico-fiscali. Ora l'obiettivo di Kakà è quello di riprendersi il Real Madrid. Con calma e con umiltà, quasi ripartendo daccapo.

"Non voglio essere un peso per la società, se non sono andato via dal Real è stato solo perchè non ho avuto nessuna offerta", ha confidato il brasiliano ai microfoni di 'GloboEsporte'.

Il fantasista non pretende trattamenti di favore, tutt'altro: "Non chiedo di essere titolare, ma solo di tornare nell'elenco dei convocati, è come se stessi ricominciando da zero dopo tutto quello che ho conquistato. Io stesso mi chiedo se valga la pena di fare tutto questo sforzo".

Kakà è tormentato, ma in cuor suo sa cosa deve fare: "Non sarebbe meglio - si chiede - andare a giocare altrove o anche in un altro campionato meno competitivo? Per ora, la mia risposta è stata sì, voglio ancora fare tutto questo".

Sullo stesso argomento