thumbnail Ciao,

I blaugrana vincono grazie a una doppietta della 'Pulce', ko il Real contro il Getafe. Pari tra Malaga e Maiorca, poker dell'Atletico Madrid (tre goal Falcao) contro il Bilbao.

Il Real Saragozza e il Rayo Vallecano hanno inaugurato il valzer dei colpi esterni della seconda giornata di Liga, entrambe hanno espugnato rispettivamente i campi di Espanyol e Betis Siviglia.

E' stato invece pareggio, con emozioni tutte nella ripresa, tra Malaga e Maiorca, che salgono in classifica a quota 4. La domenica è stata caratterizzata dalla rimonta del Barcellona sul campo Clamorosa sconfitta del Real Madrid in casa del Getafe, pari tra Granada e Siviglia. Pari spettacolo Valencia-Deportivo.

Nei posticipi del lunedì vittorie facili del Valladolid contro il Getafe e dell'Atletico Madrid di Falcao (tripletta) contro il Bilbao di Bielsa.

2ª GIORNATA LIGA
CLASSIFICACALENDARIO

Real Sociedad-Celta de Vigo 2-1 [49' De Lucas (C), 54' e 61' Agirretxe] - Inizia col piede giusto l'avventura in Liga della Real Sociedad, capace di restare in partita e rimontare il provvisorio vantaggio del Celta a inizio ripresa con De Lucas. Un super Agirretxe, in sette minuti, ha capovolto il risultato portando i primi tre punti ai baschi.

Espanyol-Saragozza 1-2 [43' Alvaro (E), 51' rig. Apono, 89' Helder Postiga] - Fallo da rigore e conseguente cartellino rosso ad Albin, questa la chiave del match che ha consentito al Saragozza di espugnare il campo dell'Espanyol. Catalani avanti con Alvaro nel finale di primo tempo, ma il penalty di Apono e il goal vittoria del portoghese Helder Postiga fanno gioire il Real.

Betis-Rayo Vallecano 1-2
[2' Piti, 4' Molina (E), 62' Baptistao] - Si chiama Leo Baptistao il grande protagonista di Betis Siviglia-Rayo Vallecano. La punta ospite prima confeziona l'assist per il provvisorio 0-1 di Piti, poi sigla la rete che vale tre punti al 62'. In mezzo, subito dopo il vantaggio del Rayo, Molina aveva immediatamente rimesso in equilibrio le ostilità.

Malaga-Maiorca 1-1
[68' Hemed (Mai), 77' Juanmi (Mal)] - Pareggio con goal tra Malaga e Maiorca. I padroni di casa, dopo essere passati in vantaggio, si sono riusciti a fare raggiungere pochi minuti dopo. Entrambe le squadre salgono così a 4 punti in classifica. Nel finale tra i padroni di casa espulso Eliseu.

Osasuna-Barcellona 1-2 [17' Etxarri, 76' e 80' Messi]  - A Pamplona il solito Lionel Messi regola l'Osasuna e consegna i tre punti alla squadra di Vilanova. I blaugrana vanno sotto al 17' per il goal di Etxarri, ma nell'ultimo quarto d'ora si scatena l'argentino che in quattro minuti (76' e 80') pareggia e completa la rimonta. Tra i locali, espulso Punal.

Getafe-Real Madrid 2-1 [28' Higuain (R), 53' Valera(G), 75' Abdel (G) ] Completamente inaspettata la debacle dei Campioni di Spagna in carica. Blancos di Mourinho che erano andati in vantaggio con Higuain nel primo tempo per poi subire la rimonta nella seconda frazione. Intanto il Barcellona scappa, Merengues già a -5.

Granada-Siviglia 1-1 [36' Rico (G), 44' Negredo (S)] - Succede tutto in otto minuti in quel di Granada. Padroni di casa in vantaggio con Rico al 36', lo 'Squalo' Negredo pareggia al 44' con un tap-in, dopo che il primo tentativo era stato respinto dal portiere avversario.

Valencia-Deportivo La Coruna 3-3 [11' e 28' Soldado (V), 38' e 59' Tapias (D), 41' Feghouli (V), 76' Pizzi (D)] - Pari e spettacolo in una classica del calcio spagnolo. Doppiette per Soldado e Tapias, botta e risposta che consegna un punto a testa alle compagini di Pellegrino e Oltra. Dopo il goal di Feghouli nel primo tempo è Pizzi a mettere pareggio e fine al match con il rigore al 76'.

Valladolid-Levante 2-0 [38' rig. Perez, 48' rig. Perez] - La squadra di casa fa valere il fattore campo grazie a due realizzazioni dagli 11 metri ma soprattutto anche grazie all'espulsione di Navarro al 37' minuto, che ha costretto gli ospiti in 10 per tutto il resto del tempo.

Atletico Madrid-Athletic Bilbao 4-0
[20' Falcao, 42' Falcao, 59' rig. Falcao, 84' Tiago] - Una bellissima tripletta del solito Falcao regala la prima vittoria stagionale alla squadra di Simeone, in vista dell'impegno di venerdì prossimo in Supercoppa Europea contro il Chelsea. Per la squadra di Bielsa invece secondo ko in altrettante partite di campionato.

Sullo stesso argomento