thumbnail Ciao,

Tre punti anche per le neopromosse Deportivo e Valladolid. Successo in pieno recupero per il Rayo Vallecano. Olinga è il più giovane marcatore della storia della Liga.

Prima giornata di campionato anche per la Liga spagnola: tutti a caccia del Real Madrid campione in carica, anche se come ogni anno la sfida sarà solamente contro il Barcellona. Nella prima gara stagionale le Merengues si fanno imporre il pari dal Valencia. Super Betis a Bilbao e strepitoso Barcellona, che rifila una manita alla Real Sociedad.

Nelle tre gare del lunedì, parte bene il Deportivo, che vince 2-0 contro l'Osasuna. Vittoria in extremis anche per il Rayo Vallecano sul Granada. Cade in casa il Saragozza con il Valladolid.

Nelle altre partite giocate fra sabato e domenica, ok il Malaga contro il neo promosso Celta Vigo. Tre punti per il Siviglia, battuto il Getafe. Vittoria anche del Maiorca sull'Espanyol.

1ª GIORNATA LIGA
CLASSIFICACALENDARIO

Celta Vigo-Malaga 0-1 [83' Olinga] - Giornata storica a Vigo. A vincere è il Malaga di Pellegrini (nel bel mezzo dei problemi finanziari), a segnare Olinga, il più giovane marcatore della storia della prima divisione spagnola (16 anni per lui). Migliore in campo Willy Caballero.

Siviglia-Getafe 2-1 [34' Fazio (S), 38' Negredo (S), 50' Alexis] - Comincia bene la stagione degli uomini di Michel. Vantaggio sivigliano grazie a Fazio su assist di Rakitic, raddoppio di Negredo. A nulla serve il goal di Alexis a inizio ripresa.

Maiorca-Espanyol 2-1
[2' Memed (M), 6' Wakaso (E), 85' Memed (M)] - Primi sei minuti di fuoco a Palma di Maiorca. Memed dopo due minuti porta i padroni di casa in vantaggio, passano 340 secondi prima del pareggio catalano con Wakaso. Al minuto 85 ancora in goal Memed, prima doppietta della Liga 2012/2013.

Athletic Bilbao-Betis Siviglia 3-5
[7' Castro (B), 21' Molina (B), 31' Benat (B), 47' De Marcos (A), 67' e 76' Dominguez (A), 80' Pozuelo (B), 87' Molina (B)] - Un tempo a testa di gioco e goal, ma a Bilbao è il Betis a rionfare nella gara spettacolo che ha aperto la stagione ufficiale delle due squadre. Dopo il triplo vantaggio esterno dei sivigliani nel secondo tempo la squadra di Bielsa è riuscita a rimontare, arrendendosi però al goal di Pozuelo al minuto 80.

Real Madrid-Valencia 1-1 [10' Higuain (R), 42' Jonas]  - Pari alla prima del Madrid Campione in carica della Liga. Uomini di Mou in vantaggio al 10' con Higuain, smarcato alla grande da Di Maria. 1-1 che arriva al 42' con la botta di Jonas. Nel finale premono i 'Blancos' ma Di Maria, Ozil e Benzema non riescono a timbrare il cartellino.

Barcellona-Real Sociedad
5-1 [4' Puyol (B), 9' Castro (R), 11' e 16' Messi (B), 41' Pedro (B), 84' Villa (B)] - Super Barcellona in Catalogna, Sociedad annichilito. Vantaggio blaugrana già al 4' con Puyol, ma gli ospiti trovano il pareggio dopo cinque minuti con Castro. Ci pensa sua maestà Messi a riportare i suoi in vantaggio con una doppietta in 5'. Pedro chiude i conti nel finale di primo tempo, Villa festeggia il ritorno al goal nella seconda frazione.

Levante-Atletico Madrid
1-1 [5' El Zhar (L), 22' Turan (A)] - Segno X anche per l'altra società di Madrid, l'Atletico. A casa Levante succde tutto nei primi 22': vantaggio di El Zhar con una conclusione dalla sinistra, pari di Turan con una grande conclusione imparabile.

Deportivo La Coruna-Osasuna
2-0 [53' Sanchez I., 91' Oliveira] - Dopo un rigore fallito nel primo tempo da Riki, il Deportivo rifila due goal nella ripresa all'Osasuna conquistando i tre punti in palio. Il goal del vantaggio lo firma Sanchez al 53', il raddoppio arriva invece nei minuti di recupero con Oliveira.

Rayo Vallecano-Granada 1-0
[94' Trashorras] - Con una rete in pieno recupero di Trashorras, il Rayo Vallecano supera in extremis il Granada e conquista i primi tre punti della stagione. Punizione magistrale del centrocampista, che sorprende Toño e regala il successo ai padroni di casa.

Saragozza-Valladolid 0-1 [45' Oscar] - Non inizia nel modo migliore la stagione del Saragozza a 'La Romareda'. La squadra di Manolo Jimenez perde di misura e stecca così la prima della Liga. Di Oscar il goal partita dei neopromossi di Djukic allo scadere del primo tempo: un destro sotto porta, su assist di Omar Ramos, che si insacca centralmente beffando il portiere avversario.

Sullo stesso argomento