thumbnail Ciao,

Dopo il pari del Lille contro il Nancy, il Lione ha bissato il successo della prima giornata battendo anche il Troyes. I Campioni di Francia ko nei minuti di recupero.

In Francia si disputa nel weekend la seconda giornata della Ligue 1. Nel pomeriggio il Marsiglia ha superato per 2-0 il Sochaux, mentre il Bordeaux ha superato di misura in casa il Rennes. Entrambe le squadre sono a punteggio pieno, e raggiungono in vetta Lione e Bastia. Ancora pari per il PSG milionario assolutamente deludente.

La giornata è stata aperta con l'anticipo del venerdì, che ha visto Lille e Nancy pareggiare per 1-1. Il Lorient ha superato a sorpresa i campioni in carica del Montpellier.

2ª GIORNATA LIGUE 1
CLASSIFICACALENDARIO

LILLE-NANCY 1-1 [34' Bakar (N), 42' Kalou (L)] - E' terminata in parità la sfida fra Lille e Nancy, con la squadra ospite a passare per prima in vantaggio, con un goal di Djamel Bakar al 34'. Pochi minuti dopo, però, al 42', Salomon Kalou è riuscito a insaccare il goal del definitivo 1-1.

LIONE-TROYES 4-1 [47' Bahebeck (T), 51' Gomis (L), 65' Bastos (L), 88' Lopez (L), 92' Gomis (L)] - Seconda vittoria in altrettante uscite per il Lione di Remy Garde che prosegue a punteggio pieno dopo aver superato alla 'Gerland' il Troyes. Ospiti a sorpresa in vantaggio con il giovane di proprietà del PSG, Bahebeck, ma il Lione ha trovato la forza di reagire. Lisandro Lopez ha fallito il rigore del possibile 1-1, ma poco dopo Gomis ha rimediato. Il neo-entrato Bastos ha poi realizzato al 65' il goal del sorpasso. Nel finale i goal di Lisandro Lopez e Gomis per il definitivo 4-1.

BASTIA-REIMS 2-1 [5' Fauvergue (R), 62' rig. Modeste, 95' Ilan] - Un Reims ridotto addirittura in nove uomini negli ultimi dieci minuti di gara per le espulsioni di Weber e Tacalfred, è costretto a cedere il passo al Bastia. La compagine locale, dopo il vantaggio ospite in apertura di Fauvergue, prima pareggia con un penalty di Modeste e in pieno recupero trova il 'jolly' con Ilan.

BREST-EVIAN
1-0 [90' Baysse] - Basta un acuto a tempo scaduto di Paul Baysse al Brest per avere ragione dell'Evian e trovare il primo sorriso stagionale dopo la sconfitta all'esordio in Ligue 1. Evian, invece, che con questo nuovo ko resta ancora fermo al palo.

LORIENT-MONTPELLIER
2-1 [37' Herrera (M), 92' Traorè, 94' Aliardiere] - Clamoroso scivolone del Montpellier sul campo di un Lorient sempre più 'ammazzagrandi'. Dopo aver fermato il Psg al 'Parco dei Principi', Aliardiere e compagni sgambettano nel modo più beffardo i Campioni di Francia. Herrera illude gli ospiti, che subiscono il ritorno del Lorient in pieno recupero con Traorè al 92' e proprio l'ex Arsenal due minuti dopo.

TOLOSA-SAINT-ETIENNE
2-1 [35' Capoue, 59' Ben Yedder, 91' rig. Gradel] - Il Tolosa, nonostante un calcio di rigore fallito, conquista i tre punti contro il Saint-Etienne. Vantaggio locale con Capoue intorno alla mezz'ora del primo tempo, nella ripresa Yedder mette in ghiaccio il risultato. Lo stesso Capoue sbaglia dagli undici metri al 74', ma il penalty ospite di Gradel al 91' non basta per tentare la rimonta.

VALENCIENNES-NIZZA
0-0 - Termina a reti bianche il match che opponeva il Valenciennes al Nizza. Le due squadre si sono equivalse e alla fine ne è venuto fuori un risultato che muove la classifica di entrambe. I padroni di casa salgono a 4 punti, mentre il Nizza 'rompe il ghiaccio' ottenendo il primo punticino stagionale.

BORDEAUX-RENNES
1-0 [75' Obraniak] - E' bastata una rete al Bordeaux per superare di misura il Rennes e portarsi in vetta alla Ligue 1 dopo due giornate di campionato. Il goal partita è stato messo a segno da Obraniak, bravo a battere di sinistro il portiere Costil al 75'.

MARSIGLIA-SOCHAUX
2-0 [54' Gignac, 90' Fanni] - Con due reti nel secondo tempo il Marsiglia ha avuto la meglio del Sochaux al Velodrome. Al 54' è stato il redivivo Gignac a sbloccare il risultato con un colpo di testa su assist di Cheyrou. Raddoppio di Fanni al 90' sugli sviluppi di un calcio piazzato. Per l'Om è primato in classifica in coabitazione con altre tre squadre.

AJACCIO-PARIS SAINT-GERMAIN 0-0
- Non ingrana assolutamente la formazione milionaria di Carletto Ancelotti. Altro pari per i capitolini, già a -4 dalla vetta. Espulso Lavezzi: rosso diretto per fallo su Andrè, fuori anche il tecnico del Paris.

Sullo stesso argomento