thumbnail Ciao,

Giovanni Simeone, 18 anni, a differenza del papà gioca nel ruolo di prima punta nelle giovanili del River Plate e si è già allenato con la prima squadra.

Quella dei figli d'arte è quasi una consuetudine nel mondo del calcio. Sono moltissimi i giocatori che hanno intrapreso la strada percorsa dal padre e spesso hanno fatto brillanti carriere.

L'ultimo figlio d'arte che si affaccia sul palcoscenico del calcio che conta è Giovanni Simeone. Primogenito del tecnico dell'Atletico Madrid ed ex centrocampista di Inter e Lazio tra le altre, Simeone Jr dovrebbe fare il suo esordio con la maglia dell'Argentina U 20 martedì in un'amichevole che si disputerà a Francoforte contro la Germania.

Giovanni Simeone, 18 anni, a differenza del papà gioca nel ruolo di prima punta nelle giovanili del River Plate e si è già allenato con la prima squadra. Il club argentino crede a tal punto in lui che l'ha blindato con una clausola da 15 milioni.

Sullo stesso argomento