thumbnail Ciao,

Ex Roma, il francese ha trovato l'ambiente ideale in quel di Parigi: "Spero di poter finire la mia carriera tra le fila del PSG" le parole a 'Le Parisien'.

E' stato tra i primi colpi della nuova proprietà parigini. Jeremy Menez, arrivato dalla Roma nell'estate 2011, ha subito fatto bene, diventando idolo della curva cittadina. Reti importanti e giocate d'alta scuola, che, comunque, non hanno permesso al suo club di trionfare in Ligue 1. Almeno per ora.

"Zlatan Ibrahimovic è fortissimo, per me è un mostro" afferma l'ex giallorosso a 'Le Parisien' parlando del nuovo acquisto, l'ultimo di una lunga serie estiva che ha visto la società di Leonardo prelevare anche Lavezzi, Thiago Silva e Verratti.

Ora sarà battaglia per le maglie da titolari: "Il suo arrivo aumenta la concorrenza in attacco, perciò tutti dovremo dare il massimo per trovare posto nell'arco della stagione". Nenè e Hoarau non hanno di certo intenzione, del resto, di cedere il posto.

"Spero di poter finire la mia carriera tra le fila del PSG, il mio livello di prestazioni sta salendo da quando indosso questa maglia, anche grazie alla forte concorrenza nel mio ruolo". Ex Monaco e Sochaux, a Parigi Menez ha trovato casa.

Sullo stesso argomento