thumbnail Ciao,

Salvi Saragozza e Rayo Vallecano grazie alle vittorie rispettivamente contro Getafe e Granada. Levante ok contro il Bilbao, così come l'Osasuna contro il Santander.

Ultima giornata per la Liga spagnola e ad aprire i giochi è stato il Real Sociedad, che nell'anticipo di sabato ha battuto per 1-0 il Valencia. Decisivo un goal nel secondo tempo di Griezmann. I baschi terminano così la stagione a metà classifica, mentre il Valencia è terzo e qualificato per i preliminari di Champions League.

A Siviglia, il Barcellona ha terminato sul 2-2 la gara contro il Real Betis. Vittoria e record di punti per il Real Madrid contro il Maiorca, il Levante ha battuto il Bilbao. Salvi Saragozza e Rayo Vallecano grazie alle vittorie rispettivamente contro Getafe e Granada.

Retrocede il Villarreal causa sconfitta contro l'Atletico, bella vittoria dell'Osasuna contro il Santander. Pari tra Espanyol e Siviglia. Malaga ai preliminari di Champions dopo i tre punti finali contro il Gijon: Sporting che invece retrocede.

38ª GIORNATA LIGA
CLASSIFICACALENDARIO

REAL SOCIEDAD-VALENCIA 1-0 [64' Griezmann (R)] - Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, al Real Sociedad è bastato un goal di Griezmann al 64' per aver ragione del Valencia.

REAL BETIS-BARCELLONA 2-2 [9' Busquets (B), 71' e 74' Ruben Castro (RB), 92' Keita (B)] - Si salva nei minuti di recupero il Barcellona, che pure era andato in vantaggio per primo ad inizio gara, con una rete di Busquets. Una doppietta di Ruben Castro nella ripresa ha poi ribaltato il risultato, dopo che il Barça era rimasto in dieci uomini al 53' per l'espulsione per doppio giallo di Dani Alves. Nel finale Messi ha colpito il palo su calcio di punizione, prima che Keita trovasse il colpo di testa vincente al secondo minuto di recupero e insaccasse il goal del definitivo pareggio.

GETAFE-SARAGOZZA 0-2 [58' Apono, 91' Postiga]  - Alla fine, al termine di una grande cavalcata, il Saragozza è riuscito nell'impresa-salvezza. Decidono la permanenza nella Liga Apono (su rigore) e Helder Postiga.

LEVANTE-ATHLETIC BILBAO 3-0 [45' e 67' Ghezzal, 88' Farinos]  - E' firmata da ex giocatori della Serie A la bella vittoria del Levante contro il Bilbao. Doppietta di Ghezzal e rigore finale di Farinos, è Europa League per una delle sorprese di stagione.

REAL MADRID-MAIORCA 4-1 [19' Cristiano Ronaldo (R), 23 Benzema (R), 52' Castro (M), 49' e 58' Ozil (R)]  - Vittoria e tanti record per il Madrid di Mourinho. 100 punti nel campionato spagnolo, Cristiano Ronaldo ha segnato contro tutte le 19 squadre affrontate. In rete quest'oggi anche Ozil (doppietta) e Benzema. Castro per il Maiorca al 52' aveva parzialmente riaperto la gara.

RAYO VALLECANO-GRANADA 1-0 [91' Tamudo]  - Dopo la paure delle ultime giornate, il Vallecano si salva all'ultimo secondo. E' Raul Tamudo, veterano della Liga, a decidere al 91' la sfida contro il Granada.

ESPANYOL-SIVIGLIA 1-1 [47' Negredo (S), 77' Coutinho (E)] - Partita senza veri obiettivi e motivazioni quella andanta ins cena in Catalogna. Negredo ha portato in vantaggio gli ospiti sivigliani, a pareggiare ci ha pensato Coutinho, che a breve tornerà all'Inter.

MALAGA-SPORTING GIJON 1-0 [49' Rondon] - E' Rondon l'uomo della storia. L'attaccante regala a Pellegrini la storica qualificazione ai preliminari di Champions, la prima nella storia della nuova potenza economica spagnola. Gijon battuto 1-0 grazie alla sua rete al minuto 49. Sporting che retrocede così, nella seconda serie spagnola.

VILLARREAL-ATLETICO MADRID 0-1 [88' Falcao]  - Sempre Falcao, segna sempre lui. Non basta però ai 'Colchoneros' il goal del colombiano per la qualificazione Champions, saròà Europa League. Shock, invece, per il 'Sottomarino Giallo', che dopo grandi campioni e l'Europa che conta, scivola clamorosamente in Serie B.

SANTANDER-OSASUNA 2-4 [2' Stuani (S), 54' Ibrahima (O), 68' Cejudo (O), 72' Raul Garcia (O), 81' Jairo (S), 90' Roversio (O)] - Bella vittoria dell'Osasuna a casa del retrocesso (da tempo) Santander. Festeggiano i giocatori in campo, diversi marcatori in goal: non sarà, però Europa League.

Sullo stesso argomento