thumbnail Ciao,

Rummenigge: "Siamo molto felici che Arjen abbia rinnovato, è un giocatore molto importante per noi, è una garanzia di successo per il club".

E' considerato uno dei migliori giocatori al mondo, un fenomeno desiderato dai migliori club al mondo. Arjen Robben, nelle ultime settimane, è stato spessissimo accostato alla Juventus, a quanto pare però non lo vedremo mai in maglia bianconera.

Il campione olandese infatti ha rinnovato il contratto che lo lega al Bayern Monaco, così come confermato anche dal sito ufficiale del club tedesco: "E' tutto fatto, Arjen Robben ha prolungato il contratto che lo lega al Bayern per altre due stagioni e resterà con noi almeno fino al 30 giugno 2015".

Robben ha così commentato la decisione di restare in Baviera: "Ho sempre detto che mi trovavo in un grande club e che qui mi trovo benissimo. Il Bayern per me è come una famiglia, sono contento di aver rinnovato. Due dei miei tre figli sono nati a Monaco, la mia famiglia si sente a casa qui. Ho preso la decisione giusta, sono convinto che ci aspettano stagioni ricche di successo".

Soddisfatto anche Rummenigge: "Siamo molto felici che Arjen abbia rinnovato, è un giocatore molto importante per noi, è una garanzia di successo per il club".

Sullo stesso argomento