thumbnail Ciao,

Lo ha reso noto la Federcalcio nazionale indiana: Venkatesh, attaccante di 27 anni del Mars Bangalore, ha avuto un arresto cardiaco nel 'Bangalore Football Stadium'.

Dopo Patrice Muamba, ancora ricoverato in ospedale, stavolta la tragedia colpisce l'India: un giocatore è deceduto dopo essere collassato in campo, durante un incontro a livello locale.

Lo ha reso noto la Federcalcio nazionale indiana: Venkatesh, attaccante di 27 anni del Mars Bangalore, ha avuto un arresto cardiaco nel 'Bangalore Football Stadium'.

In assenza di ambulanze, i compagni di squadra lo hanno caricato su un tuk-tuk (una sorta di risciò a motore) che lo ha trasportato nel più vicino ospedale, dove però ne è stato dichiarato il decesso.

"Era entrato nel secondo tempo dell'incontro contro il South Western Railway del campionato del distretto di Bangalore. Il malore lo ha colto verso la fine della partita" ha precisato la Federazione.

Tragedia che si aggiunge alla lista delle vite spezzate sul terreno di gioco, da Puerta a Foè, da Feher a Jarque, fino ad arrivare al perugino Renato Curi, morto nel 1977 a soli 24 anni.

Sullo stesso argomento