thumbnail Ciao,

Il bomber bresciano sigla una tripletta nel 4-1 con cui la Pro Patria batte il Renate. Carpi, attacco d'oro. In 2^ Divisione grande gioia per il giovanissimo Urso.

Nonostante il turno di riposo osservato dal Girone B di 1^ Divisione, la Lega Pro ha regalato ancora una volta tanti goal ed emozioni a tutti gli appassionati. Questa la sintesi di Goal.com della 13^ giornata di 1^ Divisione (solo Girone A) e 2^ Divisione.

LA PARTITA - Ennesima dimostrazione di forza del Carpi, che asfalta con un roboante 3 a 0 la FeralpiSalò davanti al pubblico amico. Decidono la doppietta di Ferretti e il sigillo di Arma: due attaccanti che garantiscono un alto numero di reti nell’ex Serie C, ed i risultati lo dimostrano.

Nello stesso Girone A di 1^ Divisione importante trionfo esterno del Cuneo che, nell’anticipo del venerdì in diretta televisiva su Sportitalia, ha rifilato 4 goal al Como portando a casa 3 punti e l’aggancio alla formazione comasca a metà classifica.

IL PERSONAGGIO - Per la seconda volta di fila, eleggiamo Matteo Serafini come personaggio di giornata. L’attaccante bresciano, diventato famoso per una stupenda tripletta a Buffon in un Brescia-Juventus della stagione 2006/07 (pallonetto da 30 metri, rovesciata e botta da fuori), ieri ha messo a segno altri tre goal nella partita vinta dalla sua Pro Patria contro il Renate per 4-1. Serafini è arrivato all’undicesimo goal in campionato e non ha certo intenzione di fermarsi. La compagine bustocca, dotata di un attacco sensazionale, può solo gioirne e puntare con decisione alla promozione in 1^ Divisione.

IL GIOVANE - Francesco Urso, classe 1994, sarà stato tra i calciatori più felici in assoluto della domenica sportiva. Il giovane centrocampista del Fano, scuola Cesena, ha segnato una doppietta negli ultimi minuti di gioco della gara tra Savona e Fano permettendo ai suoi, con una marcatura al 90’, di espugnare lo stadio di una delle formazioni più forti della 2^ Divisione.

Segui Gianluca Pepe su Twitter