thumbnail Ciao,

L'attaccante della nazionale marocchina non teme la concorrenza in attacco dopo gli arrivi di Giuseppe Rossi e Larrondo: "Nessuna paura, penso solo a fare bene con la Fiorentina".

Mounir El Hamdaoui è il nome emergente in casa Fiorentina. L’attaccante della nazionale marocchina, impegnato in Coppa d'Africa, si è detto pronto a vincere l’agguerrita concorrenza in maglia viola. E proprio in attacco ci sarà da sudarsi il posto, vista la concorrenza di colleghi come i nuovi arrivati Giuseppe Rossi e Marcelo Larrondo.

Nomi che non sembrano spaventare l’attaccante nordafricano, che dal ritiro del Marocco ha esternato tutta la sua voglia di giocarsi una maglia da titolare: “Non ho per niente paura della concorrenza – ha detto al portale olandese 'Voetbal International' - Io penso solo a fare bene e a guadagnarmi un posto da titolare”.

Sul lavoro della società non ha dubbi: “Stanno facendo il massimo prendendo nuovi giocatori. E tutti i rinforzi che sono arrivati hanno migliorato la qualità della squadra". Del tecnico Vincenzo Montella, può solo parlar bene: "Lui è un buon allenatore e penso che stia svolgendo un ottimo lavoro”.

Per il futuro, infine, massima attenzione al bene della Fiorentina: “L’ultima stagione della squadra era stata molto difficile e ora siamo al quinto posto in Serie A. Con l'arrivo di nuovi giocatori possiamo continuare a crescere. Io penso solo a fare bene, sperando di conquistare la fiducia del mister".

Sullo stesso argomento