thumbnail Ciao,

Alessandro Del Piero compie oggi 38 anni e per lui sarà il primo compleanno da 'australiano'. Gli auguri, però, gli giungono da tutta Italia, ed anche dalla Juve...

Sarà curioso festeggiare il compleanno in Australia, a più di 15.000 chilometri dalla sua Italia. Dalla sua Torino, dalla sua Conegliano, dalla sua Juve. Ma non dalla sua gente che, nonostante la distanza, non ha certo dimenticato il 38esimo compleanno di Alessandro Del Piero.

Era il 9 novembre di 38 anni fa quando mamma Bruna mise al Mondo un ragazzino destinato a diventare l'idolo di milioni di persone. Alessandro Del Piero, quest'anno, vivrà sicuramente un compleanno speciale. Domani, alle 9.45 ora italiana, il Sidney ospiterà il Melbourne Victory. Insomma, con tutto il rispetto per il campionato australiano, tutt'altra storia rispetto ad uno Juventus-Milan. Basta questo per rendersi conto di come, per Alex, sarà un compleanno tutt'altro che 'tradizionale'.

Non tradizionale, ma sicuramente migliore rispetto a quello di 14 anni fa quando il neo24enne si svegliò con il crociato rotto, 'souvenir' non certo gradito della trasferta di Udine. Fu un compleanno strano, quello. Fu l'inizio di un calvario durato tanto, troppo. E' un compleanno diverso, invece, quello di oggi. Il primo in Australia. Chi lo avrebbe mai detto?

La pioggia di messaggi d'auguri ha invaso il web: per tutti i tifosi juventini, il 9 novembre è una data impressa nella memoria e cerchiata più volte sul calendario. E' il giorno del Capitano. La sconfitta contro l'Inter, la goleada al Nordsjaelland: tutto passa in secondo piano, oggi. Oggi, è il compleanno di Alex e quella Juventus che l'ha cacciato via non merita di rubargli la scena.

Il sito della Juve ha dedicato a Del Piero la propria home page
Proprio oggi, però, l'home page del sito bianconero è dedicata proprio a lui. "Buon compleanno Alex! è la scritta che campeggia in home. "Per la prima volta dopo 20 anni, in casa bianconera sarà un 9 novembre “normale”. Senza una festa che era ormai diventata una tradizione nel calendario juventino. Oggi è il 38° compleanno di Alessandro Del Piero, il primo che lo storico capitano vivrà lontano dall’Italia e dalla squadra con cui ha vinto tutto e di cui ha stabilito tutti i primati. A migliaia di chilometri dall’Australia, dove Alex sta continuando a mostrare la sua classe calcistica, anche a Torino si celebra questo compleanno speciale. A Del Piero, un abbraccio speciale da parte della Juventus e di tutti i tifosi bianconeri!", si legge cliccando sulla foto in copertina.

Non solo bianconeri, aggiungiamo noi. Alessandro Del Piero è un patrimonio calcistico universale, motivo d'orgoglio per noi italiani. Ed è per questo che oggi, sui vari social network e siti web, gli auguri ad Alex arrivano da parte dei tifosi di tutte le squadre d'Italia: milanisti, romanisti, laziali e persino interisti e 'cugini' del Toro.

E siamo certi che, anche a 15.000 chilometri di distanza, è questo ciò che renderà Alessandro ancora una volta fiero di sè. E' questo che probabilmente farà sì che la sua giornata sia contraddistinta dal celebre sorriso stampato sul volto. E' questo che lo renderà felice. Più della 'home page' del sito della Juve.

Auguri, Alex.

Segui Renato Maisani su

Sullo stesso argomento