thumbnail Ciao,

Buffon, Pirlo, Bonucci, Barzagli, Giaccherini, Pogba, Vucinic ed Isla rientrano a Torino dopo aver giocato due gare da titolari in pochi giorni.

Avere a disposizione alcuni dei migliori giocatori al Mondo comporta parecchi vantaggi. Inevitabilmente, però, c'è anche un prezzo da pagare. Solitamente, uno di questi è legato all'importante mole di calciatori destinati alle rispettive Nazionali.

La Juventus, proprio come ai tempi d'oro, offre adesso numerosi atleti ai vari c.t., specialmente - fortuna nostra - a quello italiano, Cesare Prandelli.  Ben 14 sono stati i giocatori che hanno lasciato Torino per onorare gli impegni con le Nazionali e soltanto oggi Antonio Conte potrà compattare il gruppo in vista dell'attesissimo match in progamma sabato contro l'Inter.

GLI JUVENTINI IMPEGNATI IN NAZIONALE
ASAMOAH BARZAGLI BONUCCI BUFFON CHIELLINI GIACCHERINI GIOVINCO
Ghana Italia Italia Italia Italia Italia Italia
90' 180' 180' 180'  0' 128' 0'
ISLA LICHTSTINER MARCHISIO MARRONE PIRLO POGBA VUCINIC
Cile Svizzera  Italia ' Italia U21 Italia  Francia Montenegro
185' 90' 90' 169' 135' 168' 172'

8 sono stati i giocatori convocati da Cesare Prandelli, sebbene siano presto rimasti in 7, per via dell'infortunio che ha costretto Chiellini a tornare a casa anzitempo.  Buffon, Barzagli, Bonucci, Giaccherini, Pirlo e Marchisio sono partiti dall'inizio contro Malta ed eccezion fatta per quest'ultimo anche contro il Brasile. Giovinco, invece, è rimasto seduto in panchina sia a Ginevra che a La Valletta.

Giovinco, insieme all'infortunato Chiellini, è stato l'unico a non scendere in campo
Settimana agrodolce, inoltre per Pogba. Il centrocampista è stato scelto da Deschamps per esordire in Nazionale contro la Georgia nella gara vinta dai 'Galletti' per 3-1 ed è stato confermato anche per il delicatissimo match contro la Spagna. I transalpini, però, sono usciti sconfitti, e Pogba ha rimediato un cartellino rosso.

Giorni decisamente positivi per Mirko Vucinic: l'attaccante ha realizzato il goal vittoria per il Montenegro sul campo della Moldova, uscendo dal campo soltanto nel finale, ed ha poi giocato 90 minuti in occasione del pareggio contro l'Inghilterra.

Mauricio Isla è sceso in campo sia sabano notte, nel k.o. rimediato dal Cile sul campo del Perù, sia in nottata quando la 'Roja' ha piegato l'Uruguay, restando in campo fino all'85°.

La Svizzera di Lichtsteiner (titolare per l'intera durata del match) è scesa in campo sabato a Cipro, pareggiando per 0-0. Non essendo in programma un secondo impegno, il laterale elvetico è rientrato a Torino in anticipo, così come Asamoah che ha preso parte al 4-0 rifilato domenica dal suo Ghana al Sudan.

Infine, Luca Marrone ha disputato partendo da titolare entrambe le amichevoli dell'Under 21 di Devis Mangia, rientrando a Torino ieri, proprio insieme ad Asamoah.

Sullo stesso argomento