thumbnail Ciao,

Alfredo Trentalange guida insieme a Massimo Busacca la squadra arbitrale del prossimo Mondiale per Club, al via giovedì. I fischietti sono nella open list per Brasile 2014

Tra due giorni parte a Tokio il Mondiale per Club, che quest'anno rappresenta l'occasione per il debutto mondiale della goal line technology.

Ne ha parlato oggi l'ex arbitro Alfredo Trentalange, che insieme a Massimo Busacca, capo del dipartimento arbitrale della manifestazione, rappresenta in Giappone la commissione dei fischietti della Fifa. Al sito dell'Aia Trentalange ha spiegato: "Questo torneo sarà importante perché per la prima volta sarà sperimentata ufficialmente la goal line technology, per stabilire nei casi di goal-non goal se il pallone abbia o meno superato interamente la linea di porta”.

Inoltre Trentalange ha parlato della squadra di 6 arbitri e 12 assistenti (una terna per ogni confederazione) che sta guidando verso l'evento Fifa più importante dell'anno: "In questi giorni abbiamo svolto numerosi test (prove di gare simulate per migliorare lo spostamento, video didattici, test atletici, controllo bio-medico, aggiornamento e formazione) per arbitri ed assistenti, che sono anche nella open list per i mondiali del Brasile 2014". Trentalange infatti ha il compito dal prossimo anno di occuparsi della selezione per gli arbitri che parteciperanno al prossimo mondiale.

Il Mondiale per Club comincia giovedì e durerà fino al 16 dicembre. A rappresentare l'Europa il Chelsea vincitore della Champions League, squadra in cui milita Lampard, a cui nel 2010 non fu convalidato un gol clamoroso in occasione dell'ottavo mondiale tra Germania e Inghilterra.

Sullo stesso argomento