thumbnail Ciao,

L'ex attaccante di Lazio, Parma ed I'Inter consiglia allo svedese di migliorare questo aspetto: " E' un peccato, se fosse del tutto completo segnerebbe molti più goal".

Zlatan Ibrahimovic non ha difetti? Vedendolo giocare si direbbe di sì, ma Hernan Crespo - che sa bene cosa vuol dire fare l'attaccante - ne ha trovato almeno uno. E bello grosso, considerata anche la mole di Ibra.

"Ha un grande difetto, segna poco di testa. In 17 partite di Ligue1 è andato a segno 18 volte, ma mai di testa. E' un peccato: se fosse completo anche sotto questo punto di vista segnerebbe molto di più", le parole del 'Valdanito' al quotidiano francese l''Equipe'.

Chissà se Ibrahimovic ascolterà il consiglio di un re del goal come Hernan Crespo, che con lo svedese ci ha giocato anche fianco a fianco ai tempi dell'Inter, ed ha avuto modo di vederlo in azione da vicino durante un periodo di osservazione al Psg svolto nell'ambito del suo corso per diventare allenatore.

Sullo stesso argomento