thumbnail Ciao,

L'attaccante svedese ha suonato la carica in vista della seconda parte di stagione, annunciando come suo solito di non avere limite alla fame di vittorie.

Il Paris Saint Germain si appresta ad entrare nel vivo della stagione, Zlatan Ibrahimovic sente già odore di trofei e non si tira indietro come al solito nell'annunciare i suoi obiettivi. L'ex rossonero ha infatti proclamato di voler vincere tutto e di voler entrare nella storia del club parigino.

Il possente centravanti svedese vuole iniziare il 2013 nel migliore dei modi ed incita i suoi compagni al massimo impegno in ogni singolo match. Non disdegna al contempo anche una piccola polemica nei confronti della sua ex-squadra: "Dobbiamo essere concentrati in tutte le competizioni. Voglio vincere tutto con questa squadra. I giocatori scelgono un club non solamente per la sua storia, ma soprattutto per il progetto che gli viene presentato".

Ibra è felice di indossare la maglia del PSG: "E' una società in grande crescita, abbiamo dei giocatori fantastici e ci alleniamo tutti i giorni per arrivare al livello dei grandi club ed essere competitivi. Spero di entrare nella storia con il Paris Saint Germain".

Poi l'ex Milan racconta l'impatto con il nuovo ambiente, spendendo anche parole d'elogio per il nuovo acquisto brasiliano Lucas: "I primi mesi a Parigi sono invecchiato di dieci anni! C'è sempre molto da fare, sono sempre molto occupato. Lucas Moura? E' un giocatore fantastico, rapido e molto talentuoso, ci sarà molto utile".

Sullo stesso argomento