thumbnail Ciao,

Baup ritrova Abdallah sulla sinistra e si affida a Gignac unica punta. Nel Psg niente rotazione: c'è Chantome a centrocampo, mentre Jallet rileva Van der Wiel.

Ecco nel dettaglio le ultime novità di formazione del 'Classique', Marsiglia-Psg. Al Velodrome il fischio d'inizio è fissato per le ore 21:00.

Nel Marsiglia non ci particolari variazioni rispetto alla vigilia. Baup ritrova Abdallah a destra nella difesa a quattro con Nkoulou, Fanni e Morel. Kaborè avanza quindi in mediana con Cheyrou, mentre il terzetto alle spalle dell'unica punta Gignac è composto da Andrè Ayew, Valbuena ed Amalfitano. Non c'è spazio dal primo minuto per Remy, che partirà dalla panchina.

Ancelotti conferma i 'titolarissimi' nel Psg. Nessuna rotazione, quindi, con Pastore, Menez ed ibrahimovic regolarmente al loro posto. In mezzo al campo la novità è Chantome, affiancato a Verratti e Matuidi. In difesa, sulla destra, torna capitan Jallet al posto di Van der Wiel. Sulla sinistra c'è Maxwell, al centro la coppia brasiliana Thiago Silva-Alex.

Questi gli undici di partenza:

MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda - Abdallah, Fanni, Nkoulou, Morel - Kaboré, Cheyrou, Amalfitano - Valbuena, Gignac, A. Ayew.
PSG (4-3-1-2): Sirigu - Jallet, Alex, Thiago Silva, Maxwell - Chantôme, Verrati, Matuidi - Pastore - Ménez, Ibrahimovic.
 

Sullo stesso argomento