Pastore indica il 'Must' del Psg: "In campionato non possiamo fallire, in Champions occhio al Porto"

In Europa per il Psg le cose potranno essere difficili, ma in campionato, anche secondo Pastore, non è ammesso un secondo fallimento per la compagine parigina.
Se nella scorsa stagione la Ligue 1 è sfuggita pur sembrando a portata di mano lo stesso non dovrà accadere quest'anno. A lanciare il monito in casa Paris Saint Germain è il fantasista argentino ex-Palermo Javier Pastore, che ha parlato dalle pagine del sito ufficiale della società.

"L'anno scorso siamo arrivati secondi in campionato quando avremmo potuto vincerlo. Quest'anno non è assolutamente possibile sbagliare un'altra volta. Chiaramente anche la Champions League è un obiettivo molto importante, nel gruppo abbiamo il Porto che in Europa è sempre un avversario da prendere con le molle".

Dalle dichiarazioni di Pastore emerge chiaramente quale sarà, almeno per quest'anno, la politica societaria: fare maggiore strada possibile in Europa e vincere, a tutti i costi, la Ligue 1. Non dovesse essere raggiunto questo risultato Carlo Ancelotti avrà più di qualche problema...