thumbnail Ciao,

L'ex portiere del Palermo è rimasto impressionato dalle prime apparizioni di Ibrahimovic con la maglia del club francese, esaltandone le qualità e la tenuta fisica.

Dopo soli due minuti di gioco, dribbling da fermo e palla nell'angolino: è stato questo il primo marchio di fabbrica sigillato da Zlatan Ibrahimovic nell'ultima amichevole disputata dal Paris Saint Germain. Il compagno di squadra Salvatore Sirigu è rimasto impressionato dalle qualità dello svedese e ha speso parole d'elogio verso l'ormai ex rossonero.

Come riportato su 'Francefootbal', l'ex portiere del Palermo è rimasto lettaralmente stregato dallo strapotere dell'ex numero 11 del Milan: "E' un giocatore di primissimo livello, è sicuramente uno dei migliori attaccanti al mondo".

Ad impressionare maggiormente Sirigu è stata la capacità di abbinare una grandissima forza fisica ad una sensibilità tecnica sopraffina: "Ha una tecnica straordinaria ed una resistenza atletica incredibile. E' praticamente perfetto".

Ibrahimovic ha dunque già incantato tutti quanti, la sensazione è che possa diventare in breve tempo anche l'idolo indiscusso della tifoseria francese, la quale ha già cominciato a pregustare le giocate di alta classe tipiche dello svedese.

Sullo stesso argomento