Calciomercato

giovedì 28 aprile 2016

Caption

In casa Lazio è partito il toto-allenatore e i nomi in lizza sono diversi: in prima fila c'è Sinisa Mihajlovic, mentre il sogno porterebbe al 'Loco' Marcelo Bielsa.

Caption

Gli uomini di mercato dell'Inter saranno a breve in Argentina per sondare un giovane promettente: Rodrigo Bentancur, già in orbita Juventus per l'affare Tevez.

Caption

La Juventus starebbe pensando a Salvatore Sirigu per il ruolo di vice Buffon: Neto non sarebbe felice di giocare poche partite ed avrebbe intenzione di cambiare aria.

Caption

Da New York, sponda Cosmos, smentiscono il possibile arrivo di Totti, mentre da Boston si aspetta ormai soltanto il via libera di Pallotta per il rinnovo.

Caption

Dopo la conquista dei 5 Scudetti di fila, la priorità per la Juventus è puntare con decisione a vincere la Champions: fondamentale in tal senso trattenere Pogba.

mercoledì 27 aprile 2016

Caption

Per il portoghese Gomes si è fatta difficile, visto l'interesse anche della Juventus, così il Napoli per il centrocampo pensa anche al belga del Gent Kums.

Caption

Per venerdì sono attesi in Italia il procuratore di Andrè Gomes e il presidente del Valencia, in programma un incontro con la Juventus. Ma c'è anche il Napoli.

Caption

Una stagione molto complicata e il difficile rapporto con Blanc fanno pensare Pastore ad un possibile addio al club parigino. Juventus e Chelsea alla finestra...

Caption

La Juventus ha messo nel mirino Edinson Cavani per sostituire il partente Alvaro Morata: numeri alla mano, l'uruguaiano ha fatto molto meglio dello spagnolo.

Caption

La Juventus stringe i tempi per André Gomes dopo l'infortunio di Marchisio e tenterà un nuovo assalto a Mkhitaryan per regalare ad Allegri il trequartista.

Caption

La Roma discute del futuro di Francesco Totti, che sul campo si è guadagnato ancora stima. Intanto lo tenta Vucinic, che lo vuole all'Al-Jazira.

Caption

Il Chelsea e la Roma avrebbero raggiunto un accordo per il trasferimento a Londra di Radja Nainggolan: ai giallorossi andrebbero oltre 36 milioni di euro.

Caption

Roberto Mancini vuole un esterno difensivo con determinate caratteristiche. Il suo nome preferito è Sime Vrsaljko, che costa caro; Caceres è l'usato garantito.

Caption

Ad oggi non ci sono offerte ufficiali, ma l’Inter con gli intermediari è stata chiarissima anche in ottica futura: Perisic rimane. Ma il mercato è lungo...