thumbnail Ciao,

Aurelio De Laurentiis fa il punto sugli affari del Napoli: "Behrami? Voleva andar via. Fellaini mi piacerebbe accanto ad Inler".

E' un Aurelio De Laurentiis in vena di chiacchiere sul calciomercato, quello che ha fatto il punto sulle trattative del Napoli ai microfoni della radio ufficiale del club azzurro.

La strettissima attualità racconta di un Behrami alla visite con l'Amburgo: "Non tratteniamo mai nessuno - spiega De Laurentiis a Radio Kiss Kiss Napoli -, se sei felice di essere a Napoli siamo con te. Se per stupidità dei tuoi agenti o per voler sfruculiare il pasticciotto, allora ti dico 'ragazzino, impara a stare a posto'".

Ma nessuna accusa allo svizzero: "Behrami ha chiesto di poter giocare in un modulo più adatto alle sue caratteristiche e abbiamo deciso di accontentare le sue richieste. Valon è stato perfetto per Mazzarri, ha sofferto con Benitez ma ha sempre onorato la maglia e per questo lo ringrazio".

Dopo una cessione, arriverà un acquisto. E De Laurentiis spiega come si sta muovendo assieme a Bigon in queste ore: "Siamo alla ricerca di un centrocampista che rientri nei piani del mister e che interpreti al meglio il suo 4-2-3-1".

Il pensiero corre subito a Fellaini e De Laurentiis non si nasconde: "E' uno dei nomi sul tavolo, non è l'unico. La sua capigliatura potrebbe essere in linea con la scapigliatura napoletana e andrebbe a compensare la non chioma di Inler, che presentai come un leone". Chissà come presenterebbe lui...

Sullo stesso argomento